Coccolarsi

Coccolarsi? Leggete la lista della foto di apertura e prendetela come una sfida personale…. Siamo capaci di coccolarci?

Generalmente a me viene più facile prendermi cura degli altri. È così anche per voi? Mi viene spontaneo pensare a cosa possa  far piacere a mio marito, figli, mamma, amici…. ed alla fine arrivo io. Mah…. perché ci mettiamo il più delle volte alla fine della lista? Sarà una questione di educazione? Sarà che veniamo sommerse dalle richieste che arrivano da tutte le parti? Sarà….?

Eppure se noi non riusciamo a scaricare le tensioni non potremo mai dare il meglio di noi stesse a chi amiamo. Ci avete mai riflettuto su questa cosa? Io l’ho fatto e cercando in rete ho trovato l’immagine che ho messo per aprire l’articolo di oggi.  Mi sembra azzeccata e mi sembra pure una sfida accettabile!  Vi va di provare con me?

Dunque, vediamo: Lunedì: cenetta a lume di candela e con sottofondo musicale. Sia che si abbia una tavola numerosa a cui sedersi, sia che si sia solo in due oppure anche soli mi sembra una  coccola fattibile. Se si siedono con voi  teenagers non abituati a questo trattamento forse faranno domande…. ma la spiegazione sarà facile: questa settimana ci coccoliamo!

Martedì: acquistiamo un bel mazzo di fiori o mettiamo le mani in terra. Per quel che mi riguarda sporcarmi le mani di terra è uno dei metodi  di  rilassamento che preferisco. Qui invece non lo riesco a fare ma ci sono così tante bancarelle che vendono fiori che non mi resta che fare la giusta scelta. Altro proposito eseguibile, direi.

Mercoledì sera: un buon libro a farci compagnia oppure il Risico se siamo più di uno. Televisione spenta, una tazza di tisana ed il divano solo per noi, oppure un gioco di società – vi ricordate il gioco dell’oca? Che nostalgia di quando ci giocavo con i bambini…-  una bella ciotola di pop-corn ( mi sto decisamente americanizzando☺️) e via di dadi. Serata rilassante.

Giovedì: serata creativa.  Vi piace cucinare? Preparate un dolce nuovo per la prima colazione, prendete in mano i ferri o il punto a croce che erano finiti in fondo all’armadio, disegnate come si faceva da bambini oppure mettetevi a scrivere una lettera. Vi ricordate il post che scrissi qualche tempo fa?(https://mypie.site/2018/09/16/carta-e-penna/ ) Scrivere può essere una bella idea fareste felice anche chi la riceverà.

Venerdì: serata davanti al piccolo schermo. Ammettete che vi mancava…😉 Però un bel film – commedia romantica, thriller o action movie a voi la scelta –  e il divano dove acciambellarsi mi sembra un bel modo per affrontare la fatica del fine settimana.

Sabato: colazione a letto❤️ ed una candela accesa. Questa è la coccola per eccellenza! Giornale e vassoio su cui mettere quello che durante la settimana non si mangia. Tutto il tempo a vostra disposizione per leggere l’articolo che vi interessa, scoprire i colori di moda e sognare ad occhi aperti.

Siamo arrivate all’ultimo giorno di coccole Domenica giornata da dedicare alla vita all’aria aperta. Coperta stesa su un prato per un pic-nic al lago, passeggiata in campagna o semplicemente andare al parco con un bel libro, cercare la panchina perfetta e sedersi a leggere o osservare quello che ci circonda.

Come vi sembra la mia idea? Una cosa praticabile? Parlo di una settimana non di un periodo troppo lungo, no? Forse si può provare….Chi lo vuole fare con me? Si parte la prossima settimana… ☺️

 

 

Foto pinterest

 

 

 

Siamo a Novembre…

… tempo di castagne e zucca, e tutto prende un altro passo. Le giornate si accorciano, la temperatura scende (finalmente!!!), si accende il camino e guardando fuori dalla finestra si cominceranno a vedere paesaggi ovattati.

37A6F594-BFBC-4FC7-8974-2AA8B90E39E7Per ora il cielo è sempre blu ed i colori della natura sono splendidi. Andare a fare una passeggiata attorno al lago ha tuttora il suo perchè,  vi pare?

Ma quello che mi piace di questo mese è il restare a casa, cenare con un piatto caldo e poi sotto la coperta a vedere un film, gustare una fetta di torta di mele mentre si beve una tazza di tè senza sentirsi troppo in colpa o fare colazione a letto leggendo il giornale della domenica mattina.

Cos’altro mi piace di Novembre? Pianificare: pianificare le prossime feste, prima fra tutte la festa del Ringraziamento che è alla fine di questo mese,  poi il Natale e se possibile anche il nostro family trip. Quei tre giorni con la mia famiglia in un posto nuovo, dove il tempo scorre sempre troppo in fretta per permetterti di fare tutto.

9C4BC204-67D3-48A2-9521-72F15E7D56D3

Questo mese mi ricorda che quando ero bambina andavo a Milano con i miei nonni. Con la nonna andavo alla Rinascente e nove volte su dieci mi comperava un cappellino… il nonno invece un sacchettino di caldarroste che mangiavo mentre camminavamo nella nebbia che avvolgeva tutto.  La nebbia mi fa proprio pensare all’autunno, al freddo, ai cappotti ed è una cosa di cui ho un pò nostalgia.

Paesaggi che sembrano sospesi ma che conservano intatta la bellezza della natura.

Autunno vero, tempo di ascoltare la pioggia di cui la terra ha tanto bisogno, di andare a raccogliere pigne per metterle in un bel canestro e di comperare un abito nuovo di tessuto di lana.

Vi ho dato la sensazione che mi piaccia questo mese?  Avete perfettamente ragione!

C680D63A-CE5D-4163-91C7-07AB3A16DD81

foto Pinterest

 

La partita di pallone

È iniziato il campionato di calcio e ci sono già state 3 domeniche di partite al pallone come diceva mio nonno, i signori uomini vengono quasi risucchiati dalla televisione per buona parte della giornata di domenica….. Non è la mia prima scelta  guardare una partita, forse allo stadio è diverso c’è più “movimento”, l’eccitazione, quella invece,  si può trovare anche fra le mura domestiche se si hanno marito e figli tifosi di qualche squadra. I miei al gol della loro favorita strillano e fanno dei gran salti dal divano….. e sono spettacolari specialmente quando hanno opinioni diverse da quelle dell’arbrito. Credo che se li filmassi alla fine potrei farci delle candid camera stupende 😊,  da noi si tifa Inter o Milan,  vi immaginate gli sfottò che partono alla fine delle partite? fantastici!

Sicuramente affascinante deve essere il rituale di chi le partite le vede allo stadio. In inverno imbacuccati in piumini e sciarpe si parte da casa in macchina o pullman, si arriva allo stadio, si prende posto e si diventa parte integrante dello spettacolo. La musica, i cori, l’arrivo dei giocatori, gli incitamenti alla propria squadra, fanno sicuramente passare un bel pomeriggio a chi di calcio se ne intende o ce l’ha nel cuore da sempre.

Ovviamente la partita non finisce al novantesimo…. continua per tutta la settimana negli uffici, nei bar, nelle trasmissioni televisive. Tutti sono allenatori, arbitri e presidenti, tutti criticano o esaltano gli acquisti, le giocate;  gli italiani quando si tratta di calcio perdono un pò la trebisonda…

Cosa faccio io durante le partite di calcio? Leggo, preparo un dolce, faccio una passeggiata con il cane, a volte mi siedo e guardo anch’io questi 22 che inseguono la palla…. fortuna che il campionato si svolge in un periodo in cui le giornate sono corte e un pò bigie e stare in casa è spesso riposante.

Voi cosa fate nelle domeniche quando tutto sembra ruotare attorno al pallone?

p.s. che non vi venga da pensare che le mie domeniche siano prettamente calcistiche….. qualche altra cosa la invento ed il mio sposo si adatta senza troppe lamentele a meno che non trasmettano l’inter…. 😜

mypiesite

tutto è possibile!!!

A casa di Bianca

Vivere con gentilezza

160over90 Blog

Just another WordPress site

Csaba dalla Zorza

tutto è possibile!!!

Snow in Luxury

Just a perfect ....

uncucchiainodizucchero

consigli di cucina

Folate di vento caldo

Un alito caldo ci accarezzi il cuore

Creando Idee

Idee e articoli per rendere meravigliosa la casa

passeggiandoingiardino

i fiori del giardino per creare composizioni floreali per il matrimonio e la casa

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

Melania Licata

Cucinare seguendo il ritmo delle stagioni

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Most Lovely Things

Live Simply * Live Beautifully

illaboratoriocreativodiscarlett.wordpress.com/

Il blog della creatività a 360 gradi!

VITAINCASA il lato rosa della vita

Ricette, casa, simple lifestyle e cose rosa

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

Snow in luxury

Just a perfect

infuso di riso

perchè nella vita ci sono poche ore più gradevoli dell'ora dedicata alla cerimonia del te pomeridiano (H. James)