Mese: gennaio 2019

  • Il Super Bowl e gli gnocchi alla parigina

    Il Super Bowl e gli gnocchi alla parigina

    Questo abbinamento, lo ammetto, è abbastanza improbabile… Voi penserete: non si mangiano pop-corn, nachos con salsa guacamole, alette di pollo fritte, pizza (in questo periodo ci sono mille offerte che propongono pizza a domicilio a prezzi stracciati….) e hot dog? Certo, assolutamente si… anzi poi si conclude con una fetta di torta alta almeno 20 […]

  • Buone maniere

    Buone maniere

    Mi sento spesso circondata da persone che non sanno davvero come si stia al mondo, così avrebbe detto mia mamma. Mi è capitato proprio oggi di  essere travolta, è  il caso di usare questo termine, da un signore che non ha neppure fatto finta di dire pardon. La cattiva educazione, il poco rispetto per gli altri sono spesso […]

  • Sabon, un mondo profumato

    Sabon, un mondo profumato

    Le mie nuove scoperte. È con questo post che vi vorrei portare nel mio nuovo mondo. New York è una città ricchissima di tutto. Giorno dopo giorno scopro luoghi, persone, negozi ed ho pensato che potrebbe essere una buona idea scriverne. Magari in un prossimo vostro viaggio nella Grande Mela potreste avere qualche angolo in più […]

  • Da fare a gennaio

    Da fare a gennaio

    Ovviamente con l’inizio del mese di Gennaio tutti partiamo con grandi idee su cosa fare nel nuovo anno. Progetti facili o difficili da portare a termine, viaggi (anche brevi) per scoprire nuovi luoghi, libri da leggere, nuove abitudini da far diventare nostre, la lista si potrebbe allungare molto…. Io oggi vorrei darvi qualche idea per […]

  • L’arte del riordino

    L’arte del riordino

    L’epifania tutte le feste porta via. Anche se con un certo rammarico eccoci costrette a disfare albero, decorazioni, presepe…. ma quale momento migliore per fare ordine? Non sono Marie Kondo, la mia casa ha oggetti e ricordi – a dire il vero questa americana non ancora, anzi direi che è minimalista, ma datemi tempo….. 😉 […]

  • Caro 2018…

    Caro 2018…

    … caro 2018, sei stato un anno intenso, ricco di sorprese, qualche preoccupazione, tante scoperte. Mi hai tolto e mi hai dato. Hai iniziato a srotolare le tue giornate senza fretta ma forzandomi ad affrontarle con risolutezza e realismo. Non sei stato tanto  facile nei primi mesi…. hai migliorato con l’andare. Mi hai portato cambiamenti […]