Amiche di penna #7

Cinnamon-nut coffee cake   di Gabriella

Non spaventatevi per il nome lungo ed in inglese e continuate a leggere, anzi a cucinare perchè quando in casa ci sarà un profumino delizioso mi ringrazierete.

Questa ricetta l’ha inviata Gabriella e racconta di animi gentili, di una signora americana avanti con l’età e di una giovane coppia atterrata a New York tanti anni fa.

La torta non ha niente a che vedere con il caffè ma si gusta a metà mattina appunto per la pausa caffè (volendo però si accompagna benissimo anche ad una tazza di tè nel pomeriggio) da qui il nome.

La  ricetta e’ stata data da Maria una signora americana che ha preso sotto le sue ali Gabriella ed Andrè la prima volta che si sono trasferiti a New York. Lei avendo una età di tutto rispetto ha fatto da nonna a questa coppia appena arrivata nella grande mela, dando consigli utili su NY e soprattutto aiutando “a far partire” la loro prima casa. L’avevano conosciuta in albergo in New Jersey dove la signora Maria  era responsabile dell’hospitality.  Purtroppo questa dolce signora e’ mancata qualche giorno fa e cosi Gabriella ricordando lei ha anche ricordato la sua torta….

Ecco gli ingredienti:

  • 100 gr di burro
  • 250 gr zucchero
  • 2 uova
  • 375 gr farina
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 vasetto di yogurt naturale o panna acida

per il topping:

  • 70 gr di noci a pezzetti
  • 60 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella

Scaldare il forno a 170 gradi, setacciare la farina con il lievito e il bicarbonato; in una ciotola montare fino a crema il burro e lo zucchero, aggiungere un uovo alla volta mischiando bene dopo ogni aggiunta. Unire la farina, l’estratto di vaniglia e la panna acida o lo yogurt. Versare il composto in una teglia imburrata aggiungere meta’ del topping e spargerlo sopra la torta, con uno stuzzicadenti e fare dei cerchi per incorporare il mix di cannella noci e zucchero alla base. Finire con la restante meta’ del topping ed informare per 45/50 minuti (fare prova stecchino per sicurezza). Volendo potete fare una morbida glassa per “abbellire” la buonissima torta 😋

IMG_1590

Grazie Gabriella!!!

p.s. care amiche di penna continuate a inviare ricette 😋

 

Annunci

14 Replies to “Amiche di penna #7”

  1. Le ricette che proponi sono deliziose, ma soprattutto mi piace leggere la storia o il ricordo legato ad un piatto. Sembra di essere sedute ad un tavolo con voi e condividere segmenti della vostra vita. Grazie Gisella per aver avuto questa idea…

    Liked by 1 persona

    1. cara Monica, anche a me piace sempre molto trovare nella posta una vostra mail. Mi piace leggere pezzetti di vita, mi piace avere l’impressione di conoscerci un pò di più, mi piace testare ricette che non conosco e sapere cosa rappresentano per chi le cucina abitualmente. Sono felice che quest’idea stia diventando un appuntamento per chi legge. Per questo chiedo anche a chi è più timido di scrivere è un modo per conoscerci e cndividere pezzetti di vita.
      Ti abbraccio Monica e grazie per essere sempre presente 😘😘😘

      Mi piace

  2. Ciao Gisella che bella questa storia e questa rubrica è davvero sempre più accattivante e la lista delle ricette da rifare si allunga :). Adoro la cannella, un pizzico tutti i giorni nel caffè non manca e quindi da provare anche questo dolce appena rientro a tutti gli effetti ai miei fornelli ;). Buon weekend baci luisa

    Liked by 1 persona

  3. Ciao Luisa anche a me questa storia è piaciuta, mi sono immaginata ( e conosco) le difficoltà che si incontrano quando si deve cominciare un nuovo capitolo della vita e mi sono immaginata la signora Maria che insegnava a Gabriella non solo a fare il dolce ma a districarsi nella nuova città. Questa torta poi ben si adatta alla fine dell’estate. In questo momento a Varese sta piovendo a dirotto e un bel dolce ora ci starebbe a puntino.
    Tanti baci anche a te spero di poterti conoscere a Erbin 💗

    Mi piace

  4. Wow Gisella questa torta sembra grandiosa! Poi adoro la cannella! C’è solo un problema…..per motivi di salute…l’età avanza devo contenere i dolci 😢 ma a fine mese se le analisi lo consentiranno..questa torta non mi sfuggirà. ..anzi sai che ti dico? O la farò per festeggiate o per consolazione!

    Mi piace

  5. Ciao Gisella, come stai? Questa ricetta e’ molto invitante! Io adoro New York, pur non essendo mai stata , ho letto libri che mi hanno portata li con la mente ed il cuore! Grazie un abbraccio forte!!!😘

    Liked by 1 persona

    1. Hello Pam, it’s a pleasure to have you here!
      Yes this recepie calls for a good cappuccino and the recepie it’s from an old American lady who gave it to Gabriella, one of my friends.
      Hope you will stop by again
      Have a great day! 😉

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...