BBQ #2

Il Barbeque che ho organizzato ultimamente è stato un momento di buona cucina (così almeno è stato detto 😉) e di piacevoli chiacchere attorno ad una tavola. Insomma proprio quello che piace a me…..  Visto che più di una persona mi ha chiesto di documentare quello che succede alla mia tavola  ecco qui qualche foto e qualche ricetta (fra cui anche il mio pollo, Katia prendi nota)

Come sempre ho apparecchiato in giardino organizzando un tavolo d’appoggio e uno dove ci si siede per gustare quello che il grigliatore cucina. Il menù era semplice e come di consueto c’erano hamburgers (che ognuno farcisce con quello che preferisce: salse, verdura, formaggio) hot dogs, il mio pollo marinato tutto preceduto da qualche entrèe (guacamole, peperoni dip, salame e uno splendido taleggio) e per finire due buonissime charlotte una al cioccolato ed una alla vaniglia e lamponi.

Oggi pensavo di darvi 2 ricettine facili e veloci che possono esservi utili quando cucinate sulla griglia e che generalmente tutti appezzano.

Il mio pollo marinato

  • 10 scaloppe di pollo
  • 50 ml. aceto balsamico
  • 50 ml. salsa di soia
  • 50 ml. worcester sauce
  • 30 ml. olio evo
  • 2 spruzzate di tabasco

Unire tutti gli ingredienti in una busta di plastica (io uso quelle di Ikea perchè hanno la chiusura ermetica) mescolare bene ed immergere le fette di pollo per almeno 30 min sino ad un massimo di 60. Il pollo prenderà un colore scuro, sarà molto saporito e “juicy” quando cotto con attenzione sulla griglia.

Peperoni dip

  • 2 peperoni rossi
  • 200 gr. feta
  • olio
  • 4/5 piadine riscaldate sulla brace per accompagnare

Lavare, pulire ed affettare i peperoni a listerelle. In un tegame mettere 3 cucchiai d’olio, riscaldarlo, unire i peperoni, salarli e stufarli aggiungendo un poco d’acqua. Una volta cotti mettere la feta,i peperoni e un generoso goccio d’olio in un contenitore e ridurre il tutto in purea con un frullatore ad immersione. Passare in frigorifero almeno per 3 ore. Servire accompagnato da spicchi di piadina riscaldate sulla griglia. Questa “salsa” sparisce con una velocità incredibile, provare per credere.

Vi lascio qualche foto del pranzo e spero che queste ricette siano una nuova aggiunta ai vostri prossimi BBQ.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

39 Replies to “BBQ #2”

    1. Ciao Roberta, questa salsina che accompagna il pita bread (che qui non trovo e così ho sostituito con una bella piadina) l’ho scovata circa 15 anni fa su una rivista americana. Mai più abbandonata, e tutte le volte è un successo 😋 Fammi sapere se piace anche a voi

      Liked by 1 persona

  1. Che bel tavolo che vedo!!! I colori sono tra i miei preferiti, il lavanda, malva scuro, i viola caldi… Fantastico! Le ortensie poi… Grazie per le ricette, soprattutto quella della salsa ai peperoni che ultimamente adoro! Che si possa fare anche con le melanzane? Complimenti, viene voglia di esserci!

    Liked by 1 persona

  2. Ero indecisa sulla”apparecchiare in casa o in giardino, causa zanzare, ma mi hai convinta, giardino sarà! Ci organizzeremo per la guerra…il pollo li provo di sicuro e anche il suo di peperoni, poi voglio fare la torta salata di Csaba con formaggi e pomodori e altre cose anche ho in mente compresa la. Pavlova alle ciliegie che le mie cognate “avanzano” 😉

    Liked by 1 persona

    1. Katia preso appunti? Spero il pollo vi piaccia! e come dice anche Lalla il giardino ti attende 🌳🌿🌼🌻🍃
      p.s. Se le cognate avanzano….. ce n’è di più per gli altri. Evviva 😁

      Mi piace

      1. Ahahah! Mi son spiegata male…o forse è il nostro modo di dire, un po’ come quando si dice:”ma che vuoi? Avanzi qualcosa da me?” …ecco loro da me avanzano la Pavlova che nn hanno potuto assaggiare in un altra occasione 😄

        Liked by 1 persona

    1. Cara Daniela, anch’io amo le ortensie. Sai che il loro nome deriva da quello di una donna di cui era innamorato colui che le importò in Europa? Essendo sposata non potè ricambiare il suo sentimento e lui le dedicò così il fiore. Sono fiori semplici che messi in vaso danno sempre un bel risultato. Un abbraccio

      Liked by 1 persona

  3. Ciao Gisella eh eh avevo già commentato su Ig questa meraviglia di bbq 👏. Ti stavo per chiedere proprio la peperoni dip ma ho visto che ha la feta che proprio non riesco a farmi piacere ho fatto diversi tentativi ma niente io e i prodotti di capra e pecora non andiamo d’accordo ma credo che con una robiolina sia altrettanto buona 😄. Grazie per la ricetta del pollo, deve essere davvero delizioso con quella marinatura. Complimenti per tutto, la tavola con i toni del mare è davvero vacanziera 😄. Buona giornata baci luisa

    Liked by 1 persona

    1. Luisaaaaa, ma come non ti piace la feta….😔
      Ho una ricetta per un sugo per condire la pasta molto simile a questa in cui uso filadelphia e formaggio grana, a noi piace molto. 2 peperoni, 2 formaggi piccoli, grana vado a occhio (ti direi 50 gr.) olio evo, frullo tutto ed in questo caso ti direi di passare in frigo per far sì che solidifichi un pò. Quando condisco la pasta con il calore diventa cremosissima ma credo che con il passaggio in frigorifero possa funzionare. Fammi sapere se fai questo dip rivisitato.
      Baci!!!

      Mi piace

    1. Ho fatto questo post pensando anche a te che assieme a qualche altra amica chiedevate foto. Certo non essendo fotografa dovete accontentarvi….. ma spero le 2 ricettine vi piacciano.
      Buona serata 😍

      Mi piace

  4. Fantastica Gi💟Gì perfetta padrona di casa in tutte le stagioni! Ma il mais con il manico ..non lo avevo ancora visto!! Grazie per le ricette.. Farò tesoro… Vedi mai che prima o dopo non prepari anch’ io un bbq per me da sola!!! 😘

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Lori, acquisto americano per facilitare la vita a chi lo mangia 😜 io ne ho mangiati 3 di corn con aggiunta di burro…. il giorno dopo non sono andata sulla bilancia 😂😂😂
      baciiiii

      Mi piace

  5. Buongiorno Gisella, ieri sera ho provato la tua salsa ai peperoni ed era veramente buona, mia figlia la metteva su tutto, pure sull’insalata, ma ho un dubbio, che tipo di consistenza deve avere? Piuttosto liquida o da poter spalmare?
    Cmq quel po’ che era rimasto se l’è portata a casa lei😁

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Katia, felice vi sia piaciuta!!! La consistenza deve essere tipo quella del pesto ligure, abbastanza consistente non avrebbe dovuto venire liquida con le dosi che ho scritto…. come ti è venuta?

      Mi piace

      1. Siccome era una prova, nn ho pesato gli ingredienti ed era un po’ liquida ,inoltre non ho atteso le tre ore ma meno, per sabato però la faccio dosata!

        Mi piace

  6. Eh sì, il tuo pollo è piaciuto molto! Buono questo pollo nero! È saporito! Ha detto una delle cognate ma anche gli altri apprezzavano, così come la dipendente ai peperoni che la seconda cognata si è portata a casa dato che ne era rimasta un po’ ma devo dire che pure la torta al mascarpone e pomodori e soprattutto la Pavlova alle ciliegie han fatto furore. Cena riuscita….in giardino!

    Liked by 1 persona

    1. Ah ma proprio la parola DIP non vuole accettarla il mio telefono! Stavolta ha deciso di scrivere DIPendente al suo posto, ma forse ha ragione lui, dobbiamo usare il nostro italiano. 😎

      Liked by 1 persona

  7. serata perfetta allora! Son contenta siano piaciute le mie ricette. Anch’io avevo cucinato in un’altra occasione la torta ai pomodori ed era piaciuta molto.
    P.s. il nome della salsina ai peperoni è tale xchè la ricetta la chiamava così 😬 ma sono certa che se la chiamiamo in italiano non si offende 😜😂😂Baci

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...