Ospitalità

Ospitare è una di quelle cose che faccio volentieri. Sia si tratti di un caffè in un pomeriggio d’inverno o di avere un amico per qualche giorno.

Le mie linee guida sono sempre le stesse: accogliere con affetto e calore chi viene a farci visita, preparare con attenzione senza lasciare niente al caso, organizzare in anticipo in modo da poter godere dei momenti assieme in tutto relax.

Federica è arrivata domenica. L’ho conosciuta quando vivevo a Greenwich in Connecticut e nonostante le nostre vite abbiano seguito strade diverse ci vediamo sempre con piacere. Lei vive ancora negli States ma ogni tanto fa una capatina in Italia così, ritaglia qualche giorno fra tutti i suoi impegni  e viene a trovarmi.

Volete sapere come mi organizzo? Ho la fortuna di avere una stanza dove Federica può sistemarsi così ho cercato di renderla il più accogliente possibile. Nei giorni precedenti il suo arrivo ho riordinato la stanza, messo  le lenzuola fresche di bucato, preparato spugne pulite da bagno ed anche un piccolo omaggio floreale. Ho controllato che potesse appoggiare la valigia in un luogo adeguato e mettere gli indumenti nell’armadio. In bagno ha trovato un accappatoio morbido per la doccia, il necessario per la toilette e spazio dove appoggiare i suoi effetti personali.

Generalmente faccio la spesa con anticipo e studio i vari pasti in modo da avere  in casa tutto quanto mi serve quando cucino. Per la colazione sapendo che Federica preferisce il tè le ho fatto trovare più di una varietà. Dolci, miele e marmellata hanno accompagnato il suo tè ed il mio caffelatte. Di solito preparo una torta o dei biscotti  (ma non sempre ci riesco 😬….) e tendo a cucinare ricette gustose ma che non mi blocchino in cucina per troppo tempo.

Quando ho ospiti colgo l’occasione per fare cose interessanti e far conoscere la mia zona. Così abbiamo passato una giornata a Milano girando per le strade, guardando vetrine ed ammirando capolavori come il Duomo e la Galleria Vittorio Emanuele. Siamo state a Villa Panza a Varese dove oltre alla bellissima villa abbiamo ammirato la collezione d’arte del Conte Panza e la mostra di Robert Wilson che resterà a Varese ancora per qualche tempo (quindi consiglio vivamente a chi non lo avesse ancora fatto di farci un salto) e fatto anche una bella passeggiata fra i boschi che si trovano nel Parco del Campo dei Fiori, Zion ancora ringrazia 😊….

I pochi giorni sono scappati veloci, le mille chiacchere hanno permesso un aggiornamento  sugli ultimi avvenimenti. Mi spiace  sia già tutto finito ma ho qualche altra idea che mi frulla in testa per la prossima volta.  Fede torna presto!

Annunci

30 Replies to “Ospitalità”

    1. Sai Daniela credo che il fatto di essere “sballottata” un pò di qui e di la mi abbia insegnato che le amicizie sono una parte di vita che non voglio sacrificare. Quindi nn importa la distanza appena posso invito o vado a trovare chi mi sta a cuore. Ma invitare e coccolare è quello che mi piace di più 😜
      Buona serata ed un abbraccio

      Liked by 1 persona

  1. Buon giorno cara Gisella, che bello il tuo post! Complimenti anche se non ti conosco personalmente, ho capito che sei una persona speciale! Bellissima la tua amicizia ed il modo con cui ospiti le persone ti ammiro molto! Bacioni a presto buon weekend 💚

    Liked by 1 persona

    1. maria Luisa grazie, posso chiederti di dove sei? Magari se non abitiamo distanti riusciamo a farci un caffè. Certo non ci conosciamo di persona ma stiamo scoprendoci a vicenda e come dicevo a volte la distanza è relativa….
      Un abbraccio e buon week wnd anche a te 😍

      Mi piace

      1. Cara Gisella, io abito ad Osimo provincia di Ancona! Sono nata a Fossombrone in provincia di Pesaro e Urbino! Mi piacerebbe tanto prendere un caffè insieme a te siamo troppo lontane ma chissà un giorno potremmo incontrarci intanto ti ringrazio per l’affetto, ti mando un bacione 😘 !

        Liked by 1 persona

  2. Bello avere tempo a disposizione da trascorrere come turista….mi piecerebbe, tempo fa volevo organizzare un tour di un giorno con le amiche per visitare la nostra piccola città , l’avrei chiamato Turiste per caso, ma poi è sfumato tutto…magari ci riprovo quest’anno.

    Liked by 1 persona

  3. Ciao Gisella anche a me piace molto ospitare…di solito si tratta dei miei genitori o dei miei fratelli che vengono a trovarci nella città meneghina e mi piace proprio l’idea di far sentire a “casa loro” i miei ospiti. La mia mamma anche in questo è per me una brava maestra. Che bello leggere dei tuoi accenni alla vita statunietense :). Confesso di avere poche amiche, per passate vicissitudini, faccio fatica a tornare a fidarmi delle persone fini in fondo, ma ho un’ amica speciale con la quale, magari non ci vediamo molto, ma siamo in contatto nonostante distanza e vite diverse, dai tempi delle superiori ed quelle poche volte che ci ritroviamo è davvero piacevole.
    Buon weekend, baci Luisa (lalamamalu :D)

    Liked by 1 persona

    1. Hey Luisa (lalamalu😉) che bello sentirti, mi piace dedicarmi alle persone a cui sono affezionata e cerco di coccolarle/ sorprenderle come fai tu e vedendo le foto che posti ci credo senza faticare troppo!
      Tanti baci e a presto❤️😘❤️

      Mi piace

  4. Ciao Gisella, leggendo mi è venuta voglia di chiamarmi Federica! 😊 Credo che la tua amica sia stata felicissima del modo in cui l’ hai accolta, è un arte anche questa è anche io come te penso che l’ ospite sia sacro… E dimmi un po’, il nome del tuo cagnolino..ha a che fare con il parco americano che ho fortunatamente visitato a settembre?

    Liked by 1 persona

    1. ciao Silvia/Federica (sei la Silvia che leggo sul blog di Csaba?) Bello avere queste “tradizioni” comuni per l’ospitalità!
      Certo hai ragione Zion è proprio il nome del parco che hai visitato! L’ho chiamato così per tante ragioni: xchè vidi un documentario in cui c’era Zion The Lion 🦁 e mi piacque molto, fortunatamente il mio lion è sufficentemente addomesticato,in onore dei begli anni vissuti sul suolo americano e in ricordo del parco che anche noi abbiamo visitato quando i miei figli erano mooooolto più piccoli.
      Una abbraccio e buona giornata 😉

      Mi piace

  5. Che brava!!! Sono proprio quei piccoli pensieri e le giuste accortezze che ci fanno sentire ben accolte. Noi non abbiamo camere per gli ospiti ed i parenti abitano in zona quindi non abbiamo l’abitudine di accogliere. Se dovesse capitarmi mi ricorderò del tuo articolo.

    Mi piace

  6. È stato piacevole conoscere Federica ed insieme abbiamo trascorso una bellissima giornata a Milano
    Gise è una perfetta padrona di casa ma soprattutto un’amica vera ed anche un po’ pazzerella per poter tornare ragazze anche se gli anni passano e la vita spesso è difficile
    Trascorrere momenti spensierati è fondamentale

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...