Pic nic davanti al camino

Ancora neve a Varese….. so che i bambini sono felici e che si divertiranno a fare pupazzi di neve,  ma io comincio ad essere un pò stufa di questo freddo e desidero giornate soleggiate, temperature miti e abiti leggeri da indossare al posto di sciarpa e piumino.

Questo mio desiderio di primavera si è tramutato in un pic nic davanti al camino…. può sembrare bizzarro ma in questo modo ho unito la voglia di bella stagione al tepore dato dalle fiamme del camino e la cosa ha funzionato

Il mio pic nic per pochi intimi (diciamo pure 2) è preparato  con grande cura. Così dopo aver spostato la poltrona dove di solito mi accoccolo e steso a terra la coperta di finta pelliccia, i cuscini, buttati qua e là, non ci hanno fatto rimpiangere neppure per un secondo la comodità a cui siamo abituati a tavola.  Piatti di porcellana, bicchieri di cristallo e posate d’argento hanno dato un tocco in più a questo pranzo insolito.

Certo, questo pic nic è speciale, manca il cesto di vimini, il profumo dell’erba ed il sole che ci riscalda dopo aver gustato un’insalata di farro, un tramezzino farcito con salmone affumicato o un dolce monoporzione confezionato in un grazioso vasetto di vetro. In entrambi i casi, però, ci si può distendere con un libro in mano o passare qualche momento di dolce far niente ammirando le fiamme invece che il cielo blu.

Il mio menù prevede un  risotto alla barbabietola accompagnato da un bicchiere di vino bianco fruttato, anticipato da semplici crostini con crema di formaggio alle erbe e seguito da una fetta di Sacher Torte.

L’idea è stata apprezzata ed il menù ha riscosso un discreto successo. Nel caso voleste provare il mio risotto ecco come fare: ( dose per 2 persone )

img_8150

 

  • 250 gr. riso carnaroli (io ho fatto 5pugni e corrispondono a circa 250 gr.)
  • 600 ml. brodo vegetale
  • 250 gr.  barbabietola lessata (ho usato quelle già pronte sottovuoto
  • olio evo e 1/2 scalogno
  • vino bianco qb.
  • 150 gr.robiola o formaggio spalmabile tipo filadelphia
  • parmigiano reggiano

Imbiondire la cipolla in 2 cucchiai d’olio evo ed unire il riso. Spegnere con il vino bianco e procedere come fate sempre per la preparazione del risotto. A 3/4 di cottura del riso unire le  barbabietole ridotte a purea (santo minipimmer…) il vostro riso diventerà di un bel rosso. A cottura ultimata spegnere il fuoco unire il parmigiano, lasciare riposare un attimo,  quindi aggiungere la robiola. ( se volete fare una finezza impiattate e mette una piccola quenelle in ogni piatto, très chic….)

Devo dire che gustarlo davanti al camino ha avuto un certo fascino, comunque anche mangiato a tavola è un piatto che si “difende” bene, provare per credere 😉

img_1172

Annunci

26 Replies to “Pic nic davanti al camino”

  1. Ciao Gisella hai creato una fantastica atmosfera, complimenti. Il risotto mi piace e lo proverò solo per me visto che mangio solo io la barbabietola (i nanetti ed il papi la assaggiano e basta). Buona domenica, Luisa (lalamamalu ;-D).

    Liked by 1 persona

    1. ciao Luisa, se non mangiano la barbabietola si può sempre virare su un piatto che piace a tutti… ma l’idea di mettere la coperta in terra e mangiare come si fosse su un prato sono certa che divertirebbe un sacco i tuoi bambini.Prova 😉

      Mi piace

  2. Gisella io sono innamorata dei tuoi racconti di vita, mi spiace di abitare così’ lontano… Un tea pic nic al camino con te sarebbe bello bello! La ricetta la voglio provare… Devo ritrovare la voglia di cucinare… Bellissima la foto…. Bacio

    Liked by 1 persona

  3. Ciao cara Gisella, l’idea del pic nic molto bella e romantica, io adoro il camino, anche se piccolo, nella mia cucina mi tiene compagnia in queste giornate uggiose di un lungo inverno ⛄! La ricetta del risotto invitante! Buona giornata e buon inizio settimana 😍😘

    Liked by 1 persona

  4. Il picnic “fuori contesto” è anche una delle mie passioni. La presenza del cane non lo rende sempre praticabile (rischieremmo di trovarcela nel piatto, con il nasone e quella sua faccina angelica) ma quando si può è davvero divertente 😊

    Liked by 1 persona

  5. Che romantico!😍😍 potrei provare anche senza camino…non è la stessa cosa, ma vediamo. Conoscendo mio marito, so che a lui interessa soprattutto il menu!!!e il tuo è ottimo!
    Un abbraccio Gisella!

    Liked by 1 persona

    1. buona sera Monica. A noi è piaciuto parecchio, è stato divertente mangiare seduti in terra e sono certa che anche senza camino il successo sarà assicurato. Fammi sapere se lo fai
      un abbraccio anche a te 🤗😘

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...