Innsbruck

Il Natale si sa ci porta in un mondo incantato. È così che con una coppia di amici abbiamo passato un week end delizioso in una città che con la sua storia e le sue tradizioni ci ha fatto vivere un poco la favola. Innsbruck è una bella cittadina austriaca, capoluogo della regione del Tirolo e seduta ai piedi delle maestose Alpi; per il periodo natalizio si mette in ghingheri. Le luci, i profumi ( vin brulè e spezie), i palazzi del borgo antico fanno un pò sognare e il freddo sembra far parte dello spettacolo. (beh non l’ho poi patito tantissimo ero coperta fino ai piedi….).

Il nome della città deriva dall’unione del nome del  fiume che la attraversa Inn ed il ponte che lo varca Bruck. Appena arrivati abbiamo un pò girovagato, ci siamo avventurati nelle stradine addobbate a festa e abbiamo raggiunto la piazza dove le casette del famoso mercatino natalizio ci hanno accolti ( mercatino un pò deludente devo dire) ma…. al nostro arrivo una piccola banda sistemata sul famoso balcone dal tetto d’oro suonava una bella melodia natalizia ( quello invece bellissimo!!!)

La mattina successiva ci siamo diretti verso la cima delle montagne. Abbiamo toccato i 2.250 mt. grazie ad una progetto firmato da Zahra Hadid il grandissimo architetto morta recentemente. Un trenino e 2 funicolari ci hanno portato in un luogo gelido ma da cui si godeva una vista impareggiabile, la giornata limpidissima ci ha permesso di ammirare tutte le vette che circondano la Valle dell’Inn. Uno spettacolo davvero.

Innsbruck non è solo natura, il borgo antico ha palazzi bellissimi e la dinastia degli Asburgo Lorena ha lasciato la sua traccia. Il palazzo imperiale, dove Maria Teresa d’Austria soggiornava durante l’estate è ricco di stucchi, quadri (nella sale dei Giganti si possono ammirare i ritratti dei suoi famigliari fra cui i suoi 16 figli…. ) e arredi. La principessa Sissi , che non amava particolarmente la vita di corte a Vienna fuggiva in quest’angolo del Tirolo abbastanza sovente.

Ma ora vi voglio parlare di una tradizione abbastanza particolare, La Corsa Dei Krampus. Vi ho assistito x pura fortuna; eravamo nel piccolo villaggio di  Ampass e la sera verso le 19 abbiamo assistito al pauroso “spettacolo” ( giuro pauroso veramente!) La leggenda ci dice che nelle fredde notti invernali gli spiriti maligni andavano per villaggi a rapire bambini innocenti ed ingenui.  Così i Krampus, giovani uomini mascherati per nascondere le loro identità (con maschere di legno dipinte ed intagliate)  e sotto pelli di animali con l’ausilio di fiaccole, campanacci e catene (per fare tutto il rumore possibile),  correvano per i villaggi per impaurire, fare fuggire  gli spiriti maligni e salvare gli indifesi. Ecco ad Ampass ho assistito alla cosa e ho fatto qualche foto….

sufficentemente paurosi? Si? Tranquilli il mio prossimo articolo vi parlerà di qualcosa di molto più “brillante” …

 

 

Annunci

23 Replies to “Innsbruck”

    1. ciao, si mi è piaciuta e miha fatto venire voglia di andare a Vienna x approfondire la conoscenza degli Asburgo…. mi piace immaginare la vita in quei tempi e vedere dal vivo come vivevano mi affascina. Per i dolci ….. ho fatto scorpacciate 😋😘

      Liked by 1 persona

  1. Innsbruck è bellissima! Ci sono stata anni fa in estate con i miei genitori ma mi piacerebbe vederla per Natale! Grazie Gisella per questo bellissimo racconto, sei bravissima a descrivere e far rivivere con le tue parole emozioni e luoghi che hai visitato!! Un abbraccio

    Liked by 1 persona

  2. Bellissima Innsbruck, magica in Avvento. I Krampus sono veramente spaventosi e mia figlia che ha 10 anni, per la prima volta, ieri sera è andata a letto pensando a loro, direi abbastanza spaventata e speranzosa che da lei stanotte passi il Nikolaus. Buona giornata.

    Liked by 1 persona

  3. l ho visitata di pasqua ma faceva tanto freddo con la neve che poteva essere natale… deliziosa chicca del tirolo:) poi se mi parli di sissi, a me fa sempre piacere…è vero passava lì tanto tempo lontano dai fasti della corte viennese…
    ti auguro un buon lunedi

    Liked by 1 persona

  4. Eccomi Gisella, non so perché non mi sono accorta di questa novità, e oensare che da Snowluxury mi era venuto il sospetto ma poi cercandoti sotto mypie non avevo trovato niente, mi spiace proprio non esserci stata alla “tua nascita” perché trovo il tuo blog veramente bello e ben scritto! E sai che sono una che dice solo ciò che pensa (anzi a volte sarebbe meglio mi trattenessi dal farlo) adesso , devo solo recuperare i vecchi post, dai non sono molti, ce la posso fare e a tornare al passo anche se vedo che pubblichi spesso e questo mi fa piacere. Veramente molto bello!
    A presto!

    Mi piace

    1. grazie Katia, le tue parole mi fanno veramente tanto piacere! Questo angolo è nato come una sfida contro me stessa e la mia ignoranza tecnologica….. devo dirti che poi ho scoperto che lo scrivere è una cosa che mi piace tanto e che faccio proprio volentieri 😊 un abbraccio e ti aspetto anche qui 😘

      Mi piace

  5. Per tre anni consecutivi abbiamo passato qualche giorno in Austria ed abbiamo sempre fatto tappa ad Innsbruck . È una bellissima cittadina e penso che in questo periodo sia ancora più affascinante. Ci siamo spinti fino a Salisburgo (bellissima) ma purtroppo non ho ancora visitato Vienna. Che belle immagini!!!

    Mi piace

  6. Buona sera Gisella, complimenti per il tuo bellissimo blog, sono stata ad Innsbruck due anni fa con una gita , perché ho trascorso 3 giorni a Merano, città meravigliosa da visitare non in un giorno, spero di poterci tornare in futuro chissà per ora dico solo che per me e’ stata una vacanza stupenda ! Colgo l’occasione anche se non ti conosco personalmente di fare a te e la tua famiglia tantissimi auguri di Buon Natale 🎄 e grazie per i bellissimi consigli ricette e regali!! Ciao

    Liked by 1 persona

    1. grazie Maria Luisa, le tue parole mi fanno davvero piacere, sei molto gentile. Hai ragione Innsbruck è davvero bella ed anche i suoi dintorni sono luoghi interessanti.
      Contraccambio di cuore gli auguri, spero di risentirti presto.
      Buone feste!!!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...